COMUNICATO STAMPA REFERENDUM VCO IN LOMBARDIA

LUCA BONA: "ALPI DIMOSTRA CON I FATTI DI ESSERE PUNTO DI RIFERIMENTO ALTO PIEMONTE"

L'associazione ALPI ha deciso di rispettare i cittadini e la comunità del VCO senza prendere, come è noto, una posizione nella campagna elettorale.

Questo perché il Referendum sul passaggio in Lombardia ci è sembrato strumentalizzato politicamente e organizzato da un comitato chiuso.
Questa sera registriamo l'annunciato fallimento del Referendum.

Crediamo che l'unico antidoto efficace per le problematiche del VCO e delle altre "terre di confine" sia l'Autonomia e la contestuale salvaguardia di realtà rurali ed aree montane.

In questo solco, da subito, si è mosso il nostro Presidente Luca Bona, in sede di Consiglio Regionale: suo è l'Ordine Del Giorno grazie al quale da oggi possiamo parlare di Autonomia Differenziata, Autonomia che vede le ultime battute in commissione proprio questa settimana e su cui Bona è impegnato per inserire le stesse prerogative che si assumono Lombardia e Veneto per le aree montane.

Senza dimenticare gli emendamenti inseriti nel nuovo testo unico per lo sviluppo rurale che tutelano le piccole e piccolissime imprese nei territori montani e rurali.

Chiediamo quindi all'Alto Piemonte di tornare unito per far valere le sue ragioni e i suoi diritti.
ALPI E' unico vero punto di riferimento per l'Alto Piemonte, poiché sta dimostrando di esserlo con i fatti.

C'è bisogno del contributo di tutti, il territorio è la nostra missione.

Info e adesioni:

info@assoalpi.org

ALPI Associazione Libera Per l'Insubria - Pagina Facebook

LA TUA VOCE IN REGIONE PIEMONTE

Dal 4 marzo ALPI è presente in Consiglio Regionale del Piemonte con il suo Presidente, Angelo Luca Bona.

Questa è una grande opportunità per quella fetta di Insubria nel Piemonte Orientale e, in senso più ampio, per le Province di quadrante (novarese, Verbano-Cusio-Ossola, vercellese e biellese) di far sentire la propria voce.

I nostri territori infatti, malgrado le ottime potenzialità e la loro bellezza e unicità, vengono spesso dimenticati da una Regione che predilige focalizzare attenzione ed interventi su Torino e cintura.

Una rappresentanza territoriale forte è ciò che ci occorre per portare ai tavoli decisionali le esigenze e le problematiche della nostra terra, scevri da divisioni ideologiche ma badando al concreto; con questa rubrica vi comunicheremo le attività svolte in questa direzione

Se vorrete inoltre inviarci suggerimenti o segnalazioni, li porteremo direttamente a Palazzo Lascaris. Scriveteci all’indirizzo info@assoalpi.org

UNITI SI VINCE!

Associazione ALPI

Associazione Libera Per l'Insubria

È un’associazione senza scopo di lucro, che ha nella propria mission la rappresentanza degli interessi collettivi della Comunità dell’Insubria. Promuove il territorio dell’Insubria, la cultura, il lavoro in rete tra le diverse realtà e la progettazione territoriale congiunta.